Auguri un corno.

“Auguri! Auguri!”

Ma auguri di che? Mi sono svegliata all’alba delle sei, sono corsa a lavoro, ho preso l’ennesima multa per parcheggio in divieto di sosta (ma che li ha inventati i divieti di sosta?), ho trovato una montagna di rogne che stazionavano nei pressi della mia scrivania e, con molto garbo, mi è stato comunicato che lavorerò anche domenica. Gratis, si intende. Pagare il lavoro, che volgarità.

Dunque “auguri”. Il contentino per occultare la disparità. Per ricordarci di quanto stiamo buttando nel secchio anni di lotte sacrosante per affermare quello che altro non è che un diritto.  Per dimenticarci, per poche ore che, soprattutto in Italia, essere donna significa essere manichino. Significa fondamentalmente essere un individuo che in qualche modo deve adattarsi e riadattarsi ad una realtà che lo vede in una posizione di perenne assoggettamento.

E rabbrividisco leggendo di coloro che, vivendo in una dimensione particolarmente ovattata, si commuovono per una mimosa, per un cioccolatino. Ma vi siete bevute il cervello? Vi dovreste sentire orgogliose se, arrivando a lavoro, qualcuno si complimenta con voi per la qualità del vostro operato; se non vi ritrovate a essere una minoranza bistrattata in modo malcelato in tutte le circostanze; se non vi ritrovate a dover dimostrare di essere intelligenti quanto o più di qualcun altro sulla base della mera differenza di genere. Se, quando comunicate in azienda di essere incinta, invece di sentirvi dire che siete un peso per la società per cui prestate servizio, vi fanno semplicemente gli auguri per un evento tanto bello quanto complicato da gestire. Perchè solo in quel momento avrà senso festeggiare.

Fino a quando non la smetteremo di essere silenziate, bistrattate, maltrattate, calpestate, faremo bene ad accettare regali nell’unica occasione di festa. Il giorno del nostro compleanno.

Lady B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: