Conversazioni al curry

Confesso.

Oggi ho ripreso a origliare le conversazioni altrui. Prima lo facevo in tram, ora in treno. E ho giurato a me stessa di non ripetere mai più l’esperienza.

“Eeeeh ‘nzomma ce se ingondra pe caso. So proprio contento.”

“Ammazza! So contenta pur’io”

“Ma mo che sta a fà? Sei fidanzata?”

“Sisi. Avoja.”

“Anvedi che strane le cose eh. Te ricordi lo scorso anno che se semo ‘ngondrati e te ce stavi sotto come ‘no zerbino pe’ quello là che mo nun me ricordo come se chiamava, quello tutto depilato ‘nzomma, che t’aveva accannato pe n’artra…”

“Eh ma guarda che io so così eh. Io c’avevo detto che nun se saremo sentiti mai più e manco j’ho mai più risposto ar telefono. Zoè, l’ho proprio bloccato su uozzappe. Solo na vorta se semo visti pe’ caso e avemo scopato ma è stata na cosa ar volo.”

“Te capisco. Ma mò quant’è che sei fidanzata?”

“Eh, mò ridendo e scherzando so tre settimane”

Le conversazioni altrui sono un po’ come il ristorante indiano. Una volta che trovi una cosa buona non ti devi avventurare troppo in là. Altrimenti te ne penti. Essetenepenti…

Lady B.

 

Annunci

2 responses to “Conversazioni al curry

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: