Tirare le somme

Lo scorso anno, proprio il 10 febbraio, ho fatto il punto della situazione.

Ad oggi ho imparato che alle volte i tagli netti fanno bene, perché i ricordi sono belli, ma alla fine sono come i troppi maglioni vecchi nell’armadio. Sono talmente tanti che ti perdi i nuovi in mezzo al mucchio dei vecchi. Quindi bisogna avere il coraggio, qualche volta, di tagliare e crearsi spazi nuovi. Quando poi hai lo spazio, qualcosa o qualcuno lo riempirà. Magari non subito, magari non come vorremmo.

Ho imparato che certe persone bisogna lasciarle andare. Anche se ci piacciono da morire, e siamo convinti che potremmo renderle felici. Bisogna lasciarle andare perché per salvare il mondo ci vogliono i supereroi. E noi non facciamo parte della categoria. Io no di sicuro.

Ho imparato che ci sono un sacco di persone che mi vogliono bene. Questo mi stupisce sempre un po’, perché io mi trovo insopportabile, lagnosa, orgogliosa, ansiosa, testarda, gelosa. Però loro mi vogliono bene lo stesso. La gente è strana. E meno male…

Poi sono arrivata ad alcune conclusioni.

Voglio essere un po’ più fatalista e dar seguito a un atto di fede senza base logica. Voglio credere a quella storia per cui se si chiudono porte si aprono portoni e che tutto quello che hai messo in circolo prima o poi torna indietro. Fosse pure dalla finestra che hai lasciato incautamente aperta in una notte d’estate. Voglio crederci sul serio anche se non è nelle mie corde ma ho imparato che anche chissenefrega, ad un certo punto.

E la conclusione più importante di tutte è che non vale mai veramente la pena fare qualcosa per qualcuno se non si è realmente convinti. Perchè le scelte compiute nelle quattro mura di casa propria, quando ci si trova di fronte a se stessi, devono essere dettate dall’assoluta sincerità di intenti  senza mai diventare un’arma per rinfacciare a qualcun’altro l’onere di una responsabilità, la scelta, solo nostra.

Vorrei aver saputo trarre molte altre conclusioni ma, anche solo per partorirne due, ci ho messo un anno.

Lady B.

Annunci

2 responses to “Tirare le somme

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: