L’arte dell’orto

La cura del proprio orticello.
Sarà il caso di parlare di questo.

Spesso si accusa l’italiano medio di pensare solo al proprio orticello, di non curarsi degli altri, di non credere in un obiettivo condiviso.
E allora prendiamo un italiano medio. Anzi, un’italiana media. Così potremo far finta anche che ogni riferimento sia puramente casuale.

Un’italiana media che ama molto tutto quello che fa perchè lo fa con l’idea che dietro al suo agire ci sia sempre la possibilità di un miglioramento personale e della collettività. Il granello di sabbia di uno è comunque un contributo al benessere di tutti.

E allora fa molte cose. Alcune non si dicono, perchè ciò che si fa per tutti è bene che rimanga semi celato, altre sono evidenti.
Tra le evidenze c’è il lavoro. L’italiana media non lavora per la gloria, si intende. Mica è in odore di santità. Lavora perchè di qualcosa deve pur campare. Però c’è modo e modo di lavorare. Lo si può fare pensando “chepallefammescappàprestodallufficio”, lo si può fare con la voglia di far bene. E’ sempre una questione di prospettiva. E la voglia di far bene di solito crea le premesse per la realizzazione dell’obiettivo condiviso. Io ci credo, tu ci credi. Tutti ci credono e tutti ci impegniamo.
Cosa può turbare la propensione all’impegno?
Il mancato riconoscimento della bontà del proprio operato. Perchè, a fronte della disponibilità, della professionalità, della flessibilità e della voglia di fare bene, ci deve essere un trattamento, se non paritario, quantomeno rispettoso delle esigenze personali ed umane.

E così, se dopo mesi di pressione e di orari snervanti, il tuo collaboratore ti chiede di poter andare in ferie una settimana, tu che stai dall’altra parte della scrivania, devi accondiscendere.
Perchè, se non lo fai, tutto quello spirito di condivisione e di voglia di far bene, si riduce a questo:

“Ho bisogno che questo materiale sia revisionato stasera alle 19”
“Mi spiace, ma io vengo pagata sino alle 17”

E così, alle 16.59, cadono le penne, si spengono le luci e si pensa esclusivamente al proprio piccolo orticello.

Lady B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: