L’inevitabile

Io lo sapevo che prima o poi sarebbe successo.
L’ho sempre saputo. Ho sempre avuto la sicurezza, tipica di coloro che hanno la capacità e il buon senso di tracciare il confine dei propri limiti, che prima o poi questo momento sarebbe arrivato. Che non ci sarebbe stato altro da fare se non prendere atto dell’inevitabile.

E l’inevitabile è che, se invece di fare niente sul divano, se invece di godersi il più vergognoso degli ozi e degli stravizi, ci si costringe ad andare in quell’inutile palestra, capiterà senz’altro che la schiena si blocchi con un’angolatura di 90° facendoti sembrare un asse da stiro.

Non solo, siccome la concatenazione funesta degli avvenimenti è, per l’appunto, una concatenazione, accadranno in sequenza anche questi piccoli orrori correlati:

a)Schiena bloccata in posizione asse da stiro
b)Tentativo mal riuscito di riacquisire posizione non dico eretta ma quantomeno semi verticale con lacrimazione involontaria di entrambi gli occhi
c)Trascinamento coatto verso la prima farmacia disponibile per implorare la somministrazione di un qualunque antidolorifico, compresa una botta in testa se necessario
d)Esposizione allo sguardo compassionevole della farmacista in fase post adolescenziale che non si spiega come sia possibile che una macchina per la trazione di non so quale muscolo provochi tutto ciò e susseguente sforzo mastodontico per non mandarla a cagare
e)Arrivo tra le accoglienti mura domestiche per l’assunzione immediata di circa 55 euro di medicinali
f)Scoperta dell’orrido. La farmacista, dando il colpo di grazia a una precaria autostima, ha messo con discrezione circa 6 campioncini di crema antirughe “ad effetto rapido”.

Questo per dire che ho un abbonamento annuale in palestra, la schiena rotta, 6 INUTILI creme antirughe e puzzo di Arbre Magique perchè i 55 euro di medicinali sono tutti a base di menta piperita e di talco mentolato.

Lady B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: