La titolare della scrivania

“No senti te volevo dì che devi cambià la busta der secchio daa carta straccia.
Eppoi ce stanno tutte ste cartacce qua sul tavolo che le devi buttà perchè poi la dottoressa s’incazza magari che ce sta caciara. Nsomma hai capito?”

“Si ok. Grazie eh…”

La conclusione di questa storia è che se voglio essere identificata come la titolare della scrivania, forse è il caso che mi vesta in modo formale. E poi dovrei fare un po’ d’ordine, ecco.

Lady B

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: