Rivoluzioni copernicane

La scorsa settimana a Delhi facevano 27 gradi e si schiattava di caldo.
Essendomi trasformata nell’angelo del focolare domestico, avevo deciso di fare il cambio di stagione. Quindi avevo impacchettato tutte le mie cose e le avevo riposte con cura in diverse scatole che poi ho chiuso per benino.

Poi c’è stato il week end, in cui la temperatura era pure più alta, ma forse perchè ci eravamo spostati verso sud nel tentativo di sfuggire dalle grinfie del gatto. E quindi il cambio di stagione mi era sembrata la scelta dell’anno.

Domenica sera rientriamo a Delhi. E, per qualche ragione inspiegabile, sembrava essere tornato l’inverno.
Diluvio universale e 12 gradi. Io vestita unicamente di magliettina con fiorellini. In casa, temperatura percepita -3. Io con pigiama fatto di carta praticamente. L’uomo con cui condivido vita e armadio, essendosi rifiutato di farmi mettere in ordine tra le sue cose, indossava un maglione imbottito di peli di yak.

Stamattina siamo fissi a 12 gradi. Tuttavia una rivoluzione copernicana è in atto. Io indosso pantofole da uomo felpate taglia 43, maglione da uomo taglia L, pantaloni di tuta da uomo taglia L.
VIMG_6660orrei avere il coraggio di chiamare l’uomo a cui tutte queste cose appartengono per comunicargli che oggi, dopo il lavoro, potrà indossare solo una comoda canottierina di cotone a fantasia cuoricinata taglia XS. Ma il bello della convivenza è anche questo. Stupire il proprio compagno con delle dolci sorprese.

Lady B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: