Caro Karma ti scrivo.

Caro Karma,

Dopo una lunga riflessione, credo sia necessario un confronto sereno e diretto con te.
Come ormai avrai capito, nFeatured imageoi siamo una coppia veramente adorabile e prendiamo ogni accadimento con la giusta filosofia.

Io, ad esempio, non me la prendo se, durante la stagione calda (in cui per calda intendiamo una stagione che ci delizia con temperature di 44 gradi all’ombra), l’omino della sicurezza del centro commerciale non mi fa entrare perchè ritiene che io sia una pericolosa terrorista. Certo, non la prendo proprio col sorriso, ma nemmeno inizio a percuotere con un rastrello l’omino. Per quanto, credimi, lo meriterebbe.
Non me la prendo, pensa un po’, nemmeno se scopro che a casa il pavimento è stato a lungo pulito da Chander, il marito di Arti, con uno straccio che è un’arma batteriologica poichè lui non sapeva che settimanalmente gli stracci vanno lavati con la varecchina. E figurati se me la prendo se incidentalmente vengo a sapere che il medesimo straccio ogni tanto viene usato per lavare le scale. Che poi, visto che viviamo in India e non in Svizzera mica bisogna stare attenti a ste cose. E guarda, ti dirò di più, non me la prendo manco se, a seguito di tutte queste belle scoperte avventurose, una mattina mi alzo e mi rendo conto di avere la tigna. In faccia. Come se fosse un enorme tartarugone scuffiato su una spiaggia caraibica. Me la prendo forse? No. E sai perchè? Perchè sono adorabile.
Secondo te, la mia metà più adorabile è da meno?
Pensi che se la sia presa quando, un bel giorno di settembre gli sono piombata in casa piena di valigie e un biglietto di sola andata per Delhi? No, ha accettato con un sorriso il cambiamento. E se l’è forse presa quando la casa si è riempita di candeline profumate, di oli essenziali, di scarpe da donna, di vestiti e, a tradimento, pure di un gatto? Certo che no. Anche perchè se se la fosse presa, forse sarebbe stato percosso con una bottiglia. Ma questa è una riflessione marginale. Noi sappiamo che non se l’è presa perchè, per l’appunto, è adorabile.

Caro Karma, veramente, io ancora non ho ben capito come funzionano le cose tue. Hanno provato a spiegarmi quella faccenda dell’energia positiva, del circolo di positività, del “what goes around, comes around”. Ho pure letto qualcosa a riguardo e, sul serio, nutro una profonda stima per il tuo operato.
Però, dopo l’invasione delle formiche assassine, dopo l’invasione di pipistrelli che ha rischiato di provocare un infarto al Batman della mia vita, dopo la tigna, dopo la rottura del condizionatore in camera da letto che rischia di farci passare allo stato gassoso ogni notte, dopo essere stati gonfiati di botte dall’istruttrice di yoga, dopo che mi è stato detto che ormai sono talmente vecchia che per me l’unica speranza è un matrimonio combinato, beh, dopo tutto questo, pure lo sfratto.
E, bada bene caro Karma, non uno sfratto normale. Perchè il vecchio proprietario, mentre noi ci arrabbattiamo per levare le tende il prima possibile, ci fa pure degli sfregi intollerabili.

Allora, caro Karma, io ti propongo un piccolo accordo. Una cosuccia da niente. Questo week end, l’ultimo che passiamo nella nostra amata casetta, tu volgi il tuo sguardo da un’altra parte.
E non badare al fatto che, misteriosamente qualcuno ha allentato tutte le viti delle ante dei mobili cosicchè cadranno sui piedi del figlio del proprietario. Non badare al fatto che la terrina sporca del gatto, sua sponte, ha messo i piedi e si è andata a nascondere nel doppio fondo dei cassetti per creare un effetto olfattivo denominato “Morte dei Sensi”. Non badare al fatto che sottilissime striscioline di patate marce siano curiosamente rimaste incastrate nelle intercapedini.
Non badare a tutto questo, che è solo una piccola goccia nel mare.

Pensa piuttosto a quanto siamo adorabili. Pareggiamo i conti e ricominciamo da zero in una nuova casa.

Con rispetto e simpatia

Lady B.
Che non rosica mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: