Opportunità perse.

Sono arrivata a casa con dei sentimenti contrastanti.

Da un lato temo di aver perso un’opportunità, dall’altro credo di essermi salvata la vita da una morte tra atroci sofferenze.

Essendomi svegliata carica di un inopportuno ottimismo, sono uscita per sbrigare delle faccende che stazionavano da circa sei mesi nell’angolo dei “buoni propositi”.
Giacchè non sono riuscita a concludere nulla, ho preso un tuk tuk, ovvero una di quelle motorette che fanno slalom nel traffico e che arrivano anche sulla Luna se glielo chiedi, e sono tornata a casa.

Appena scesa dal tuk tuk vedo un omìno che mi si avvicina con un secchio.
Guardo meglio e questo secchio letteralmente stava trasudando insetti. O meglio, api. Tantissime api.
E questo omìno continuava ad avvicinarsi con questa arma di distruzione di massa puntata nella mia direzione.

“Madame! Madame!” dice correndo verso di me

Che cazzo. Deve essere pazzo.

Non sapendo che fare, mi metto a correre perchè davvero oggi non posso essere pure assalita da un esercito di api incazzate come mine.

Inizia a correre pure lui.

“Madame! Madame!”
“Ahò, vattene via! Ma che ti pare che mi insegui con un secchio pieno di api?”
“Ma no Madame! Non ti sto inseguendo!”

Ah no?
E perchè stiamo correndo come due idioti in mezzo alla strada?
Continuo nella mia fuga sbuffando come un mantice perchè l’ultima volta che ho intrapreso attività fisica risale almeno a 3 anni fa.
Si ferma. E insieme a lui si fermano le api.

Sento la sua voce in lontananza

“Maaaadame! Volevo solo sapere se volevi del miele di api organicooooo”

Ho continuato a correre in preda al sacro terrore però ora sono assalita dal dubbio che l’omìno non volesse farmi fuori ma volesse effettivamente solo vendermi del miele che quasi sicuramente era eccezionale.

A volte le opportunità si perdono perchè una non riesce a guardare oltre una cortina di pungiglioni.

Lady B.

Annunci

2 responses to “Opportunità perse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: